Search

Per quanto riguarda Reintegrate

Contesto 

Una tendenza emergente nel mercato del lavoro con serie ripercussioni per il sistema di protezione sociale è il maggior cambiamento demografico della forza lavoro verso una popolazione di lavoratori anziani. Una conseguenza di una forza lavoro che invecchia è l’incremento della probabilità di malattia o infortunio e la conseguente assenza nonché, in molti casi, la perdita del lavoro da parte del lavoratore. Approcci più reattivi da parte dei datori di lavoro e dei rappresentanti dei lavoratori potrebbero impattare significativamente sulla capacità lavorativa e sull’occupazione di lavoratori ammalati o infortunati.
Questo progetto comincia a trasferire conoscenze, capacità e risorse, che si sono sviluppate in un’ampia gamma di iniziative nazionali ed europee miranti a mantenere e reintegrare nel lavoro i lavoratori vulnerabili e promuovere vite lavorative più sane.

Scopi

  • Sviluppare un insieme di strumenti che migliorino la pratica dell’azienda nel ritorno al lavoro (strumenti di valutazione, corsi di formazione faccia a faccia ed un ambiente di apprendimento a distanza)
  • Trasferire ricerca e conoscenza basate sulle politiche che migliorino la pratica delle aziende nel ritorno al lavoro (aumentando la consapevolezza, fornendo formazione e supporto basato sugli strumenti)
  • Trasferire le conoscenze e le capacità sviluppate nel progetto oltre i confini nazionali
  • Implementare gli strumenti della formazione e della valutazione in prove sul campo – i risultati saranno usati per aggiornare i dati principali del progetto
  • Stabilire piani ed attività a lungo termine per supportare la sostenibilità degli esiti del progetto.

Target Groups

Principali Target Groups:

Persone responsabili delle decisioni su mantenimento del lavoro ed assunzioni. Si possono includere: personale delle Risorse Umane, titolari, personale che si occupa di salute e benessere ed altri.

Altri Target Groups:

  • Sindacalisti e rappresentanti dei lavoratori
  • Aziende ed organizzazioni sindacali
  • Erogatori di servizi

Beneficiari

Beneficiari diretti:

  • Lavoratori che si sono ammalati o sono diventati disabili e le cui possibilità di un lavoro continuativo possono essere positivamente influenzate dalle misure proposte

Beneficiari indiretti, che comprendono:

  • Erogatori di servizi – aumentata consapevolezza dei tipi di azione che le aziende devono intraprendere e con le quali possono integrare la loro offerta di servizi.
  • Professionisti della Salute e Sicurezza – trarranno benefici dalle conoscenze e dagli strumenti che devono essere sviluppati all’interno del progetto.
  • Coloro che prendono le decisioni politiche – aumentata consapevolezza dei modi migliori per sostenere assunzioni e mantenimento del lavoro.

Per maggiori informazioni, contattare:

CRISTINA RIBUL MORO
Centro Polifunzionale Don Calabria
Via San Marco, 121
37138 - VERONA
Tel.: (+ 39) - 045- 818- 4951
e-mail: cristina.ribul@centrodoncalabria.it
 

 

To Top

Area dei membri

Non hai ancora un account? Firma ora!

Hai dimenticato la tua password?

 

Tools

Utilities:
Print this page
Send this page

Invia la pagina


Powered by TOOLIP Web Content Management

Designed & developed by EWORX S.A.